Telefono: +39 045 6201668 Lun - Giov: 8:00 - 17:30
Venerdì: 8:00 - 17:00

Spurengas-Sensor

Con il sensore a idrogeno TS 810 SDI avete tra le mani lo strumento ideale che vi consente di eseguire verifiche di tenuta e localizzazioni di perdite su saldature, recipienti a pressione o tubi di mandata. Grazie al procedimento di misurazione a idrogeno, questo strumento di classe superiore Trotec, consente di fare controlli più veloci ed efficaci. E nn è finita qui: il nuovo sensore è fino a cinque-dieci volte più conveniente degli strumenti analoghi proposti dalla concorrenza. Scegliete Trotec, sceglie il Made in Germany.

Il sensore TS 810 SDI rileva l’idrogeno che viene impiegato nelle comuni miscele idrogeno-azoto (5/95%) come tracergas per l’individuazione di perdite. In questo modo, l’utente può localizzare in tutta semplicità il punto della perdita con la più elevata concentrazione di idrogeno all’interno della zona di misurazione. Il nuovo sensore si adatta perfettamente alla localizzazione di crepe e infiltrazioni di recipienti a pressione, tubi, serbatoi e molto altro ancora. La grandezza del vostro oggetto di verifica non è rilevante: il sistema a sensore rileva anche le più piccole concentrazioni di idrogeno grazie ad un’elevata precisione di rilevamento e ad un campo di misurazione compreso tra 0 e 1.000 ppm H2 (valori visualizzati a partire da 1 ppm H2). Il sensore può essere impostato anche a un livello di sensibilità inferiore, consentendovi di scegliere sempre la regolazione ottimale a seconda delle varie condizioni di impiego.

Ecco come funziona

Il sensore di gas tracciante TS 810 SDI va collegato semplicemente al misuratore multifunzionale T3000*, così come gli altri sensori della gamma MultiMeasure. Il T3000 fornisce energia anche al TS 810 SDI. L’aumento e il calo della concentrazione d’idrogeno vengono indicati da entrambi i dispositivi durante la misurazione: nell’uno mediante un indicatore acustico nell’impugnatura del sensore, nell’altro mediante l’indicazione numerica di un valore di misurazione sul display del T3000. In questo modo, al fine di conoscere la concentrazione di H2 più elevata, è possibile orientarsi sia con l’intervallo del segnale di avvertimento che con il valore di misurazione indicato e limitare in modo sistematico la localizzazione della perdita. La sensibilità del sensore può essere regolata comodamente direttamente sull’impugnatura, dove è possibile anche attivare o disattivare l’indicatore acustico. Premendo un tasto è inoltre possibile eseguire uno Zero-Reset – una funzione speciale per la misurazione di indicatori differenti mediante valori di misurazione in tempo reale doppi, basati su coordinate di posizione diverse. Il collo a cigno flessibile del sensore vi consente di rilevare i valori di misurazione anche nei punti difficilmente accessibili.

Alcuni vantaggi in sintesi:

  • rilevatore di gas tracciante professionale
  • rapidità di impiego
  • verifica di tenuta economica su tubi di mandata e saldature
  • localizzazione mirata anche delle perdite più piccole nelle condutture

Sensore di gas tracciante TS 810 SDI ad un rapporto qualità/prezzo sensazionale

Informatevi dettagliatamente su tutti i vantaggi che vi offre il nostro nuovo sensore di gas tracciante insieme al misuratore multifunzionale T3000.

Il sensore di gas tracciante TS 810 SDI è adesso in offerta a soli 603,90€ IVA inclusa – subito disponibile sul sito ufficiale del produttore Trotec24.it!

*Il TS 810 SDI può essere utilizzato solo in combinazione con il misuratore multifunzionale T3000 non compreso nella fornitura..

Questo articolo è stato pubblicato in TROTEC, Attualità, Industria & Edilizia e taggato , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

  • Scoprine di più

  • Archivio

Top Keywords for http://www.trotec-blog.com/it/trotec/nuovo-sensore-di-gas-tracciante-ts-810-sdi/