Telefono: +39 045 6201668 Lun - Giov: 8:00 - 17:30
Venerdì: 8:00 - 17:00

clima del garage

Molti proprietari di auto d’epoca pensano che all’interno del garage di casa la propria auto sia protetta contro corrosione, ruggine e muffa. Ma è davvero così? Abbiamo condotto alcune ricerche e ci siamo confrontati con proprietari di oldtimer, concessionari ed esperti sulle problematiche legate alla manutenzione e alle temperature di conservazione ideali. Qui di seguito sono riportati i 7 errori più comuni commessi dai proprietari d’auto d’epoca e alcune soluzioni che possono essere adottate…

Primo errore: Non c’è ruggine in garage!

Eppure può comparire. Lo stadio che precede la formazione della ruggine è quello della corrosione, che è dovuta all’umidità relativa dell’aria. Quindi, per le auto d’epoca, si deve mantenere un’umidità relativa inferiore al 50%. Ma anche un abbassamento di temperatura di 10°C all’interno del garage, come può succedere di notte, può provocare un aumento dell’umidità relativa di oltre il 30%. E già a partire da questo momento ha inizio la corrosione con la sua opera distruttiva.

Per questo c’è VPR+ con sistema di gestione del clima, con tecnologia ThinC! Grazie a ThinC! l’umidità dell’aria viene mantenuta costante, indipendentemente dalla temperatura, offrendo una protezione 24 ore su 24.

Secondo errore: Particelle di fuliggine e olio nebulizzati non mancano mai nel garage di un’auto d’epoca.

All’accensione del motore di una Classic Car, vengono infatti rilasciati particelle di fuliggine e olio nebulizzato. È tuttavia sbagliato affermare che questi elementi fanno parte dello charme del veicolo, perché le polveri sottili (le particelle di fuliggine non sono altro che questo) costituiscono un rischio per la salute da non sottovalutare. Sul veicolo, sulle pareti e pavimenti, armadi e scaffali.

Un dispositivo DH-VPR+ con sistema di gestione del clima filtra lo sporco nell’area del garage ancora prima che possa depositarsi. ThinC! per mantenere il pulito: garantito!

Terzo errore: ll mio veicolo d’epoca si trova al sicuro esclusivamente in un garage estremamente asciutto!

Eppure è vero l’esatto contrario. Se si esagera con l’umidificazione dell’aria, l’aria secca potrebbe danneggiare la vostra Classic Car. Se l’umidità è solo pari o inferiore al 40%, i rivestimenti in cuoio si seccano, e i raccordi e connettori in plastica diventano fragili e più soggetti a rottura. Le guarnizioni in gomma perdono elasticità, con conseguente rischio di perdite. Anche il sistema elettrico può essere compromesso da una insufficiente umidità, che rende più fragili i collegamenti.

Ogni dispositivo della serie ThinC! controlla continuamente il livello di umidità relativa, garantendo così un ambiente ottimale in garage.

Quarto errore: Tutti amano l’odore di benzina, olio e cuoio in garage!

A meno che le persone a cui tenete e che desiderate al vostro fianco non abbiano una natura sensibile, e siano allergiche a questo tipo di odori intensi…

Quello che per alcuni è un profumo può risultare per altri un odore eccessivo e fastidioso: Lo ionizzatore della serie ThinC! elimina la varietà di odori in garage.

Quinto errore: Chi ama la propria auto d’epoca, la lucida!

Questo è vero, ma solo in parte. Anche gli appassionati convinti di auto d’epoca hanno di meglio da fare che tenere costantemente il loro gioiello lucidato dalla polvere. Inoltre, la polvere è sempre nell’aria e penetra immancabilmente quando si aprono le porte e il veicolo esce dal garage.

Grazie a ThinC! potrete mantenere l’aria sempre pulita in garage: 2-3 volte ogni ora, da 48 a 72 volte al giorno. La vostra Oldtimer rimane lucente e priva di polvere più a lungo, come dopo un autolavaggio!

Sesto errore: Un’auto nuova e un’auto d’epoca possono condividere senza problemi lo stesso garage!

Chi parcheggia la propria auto bagnata di pioggia nello stesso garage in cui si trova l’auto d’epoca, deve assicurarsi che l’evaporazione dell’umidità dovuta alla pioggia non diventi causa di corrosione.

ThinC! assicura che le condizioni del garage rimangano costanti e sotto al limite di corrosione anche dopo una giornata di pioggia. Il dispositivo asciuga rapidamente le auto nuove, e mantiene protette le auto d’epoca.

Settimo errore: Il mio garage è nuovo, caldo e isolato tutto intorno, non può succedere nulla!

I garage moderni o ristrutturati spesso non consentono l’evaporazione ed evacuazione dell’umidità portata all’interno, ad esempio dopo un viaggio sotto la pioggia. Il calore residuo del motore aumenta inoltre esponenzialmente il contenuto assoluto di umidità nei veicoli bagnati, e quindi l’umidità relativa aumenta in pochi minuti fino ad oltre il 95%, un clima da foresta tropicale in garage! I segnali inequivocabili: negli angoli, sui muri e sui soffitti, si formano macchie nere di umidità.

ThinC!, il deumidificatore regolabile, è la soluzione perfetta sia per i garage nuovi sia per quelli più datati: con la semplice pressione di un pulsante è possibile avviare il sistema ThinC! con gestione del clima per ottenere un ambiente ottimale, con un basso livello di umidità e una protezione a lungo termine da corrosione e polvere.

Sistema di gestione del clima ThinC! – Trasformate il vostro garage in un luogo sicuro!

Per maggiori dettagli sui nostri deumidificatori DH-VPR+ con gestione del clima ThinC!, visitate il nostro negozio on-line. Potete anche contattarci direttamente al +49 2452 962-400 per ricevere ulteriori informazioni, il team Trotec sarà felice di rispondere alla vostra chiamata!

Questo articolo è stato pubblicato in TROTEC, Attualità e taggato , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

  • Scoprine di più

  • Archivio

Top Keywords for http://www.trotec-blog.com/it/trotec/il-box-auto-per-le-auto-storiche-7-errori-comuni-in-relazione-alla-gestione-del-clima-del-garage/