Telefono: +39 045 6201668 Lun - Giov: 8:00 - 17:30
Venerdì: 8:00 - 17:00

Schallpegel

Il rumore nuoce alla salute. È un dato di fatto. Se avete la sfortuna di abitare in una strada molto frequentata, sopra un bar o una discoteca, sapete bene come cresce la frustrazione ogni volta che qualcuno sbatte la porta o che un gruppo di persone parla a voce alta nel bel mezzo della notte. Il sonno, una volta interrotto, è lontano dall’essere riparatore. Stanchezza e irritabilità non sono che due conseguenze del rumore sulla salute.

Un’esposizione costante al rumore abbassa in modo considerevole la qualità della vita, oltre ad aumentare il rischio di problemi di salute che ne derivano. Ad esempio, le persone maggiormente esposte a forti livelli di rumore sono più propense ad avere malattie legate al sistema cardiovascolare.

Il rumore, un fastidio sul posto di lavoro

Il rumore sul posto di lavoro è soggetto a delle norme rigorose. Infatti, lavorare in un ambiente rumoroso provoca stanchezza e stress e può provocare un sordità più o meno accentuata. In condizioni di lavoro soggette a rumore continuo non è raro vedere un aumento di incidenti e assistere al diminuire della qualità del lavoro a causa della difficoltà di concentrazione

Inquinamento acustico e disturbo della quiete pubblica

Chi fa rumore tra le 22 di sera e le 7 del mattino può essere incriminato direttamente per disturbo della quiete pubblica. Durante la giornata, il livello sonoro deve corrispondere a un certo numero di criteri per rientrare nella categoria di inquinamento acustico. Si deve trattare di rumori ripetitivi o intensivi in termine di volume o di durata per essere considerati inquinamento acustico o disturbo della quiete del quartiere.

Misurare la portata della sorgente di rumore

La prima cosa da fare è verificare il livello sonoro delle macchine, dei vicini rumorosi o di altri fonti di inquinamento acustico. I fonometri sono degli strumenti adatti per la misurazione del suono in decibel ed esistono sia in versione professionale che semi-professionale. Così come i fonometri Trotec:

  • Il fonometro semi-professionale BS06 permette di controllare il livello sonoro delle fonti di rumore comprese tra 40 e 130 dB(A). Compatto, facile da utilizzare e ad un eccellente rapporto qualità/prezzo, questo fonometro è ottimale per misurare il rumore in ufficio e a casa, per effettuare controlli in discoteche o per verificare il livello sonoro di macchinari in funzionamento, ad esempio nei cantieri.
  • Il fonometro SL300 è un apparecchio professionale con una precisione di ±1,4 dB (contro i ±3,5 dB del BS06). Ideale per profesisonisti ed esperti nei controlli dell’industria e dell’edilizia. Questo fonometro è dotato di un certificato di taratura.

Troverete maggiori informazioni sui prodotti sul sito ufficiale del produttore Trote24.it
Il fonometro BS06 è momentaneamente disponibile a soli 19,95€ anziché 35,82€; il fonometro professionale SL300 è anche disponibile al prezzo ridotto di soli 70,53€ anziché 120,78€ – prezzi IVA inclusa.

Questo articolo è stato pubblicato in TROTEC, Attualità, Casa & Fai-da-te e taggato , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

  • Scoprine di più

  • Archivio

Top Keywords for http://www.trotec-blog.com/it/trotec/fonometri-trotec-bs06-e-sl300/