Telefono: +39 045 6201668 Lun - Giov: 8:00 - 17:30
Venerdì: 8:00 - 17:00

Entfeuchtung

La pulizia accurata dei veicoli di trasporto dell’immondizia fa parte dei lavori di manutenzione di un’impresa di smaltimento. Per eliminare i rifiuti residui dalla superficie di carico e dai rimorchi, gli operatori si servono di un’idropulitrice che consente di preparare questi costosi veicoli per il prossimo intervento.

La pulizia risulterà veramente efficace se in seguito il veicolo viene anche asciugato in modo adeguato. Solo così è possibile proteggere i veicoli dalla corrosione e dall’invecchiamento precoce dei materiali. Se volete andare sul sicuro utilizzate un essiccatore industriale della serie DH di Trotec.

Prevenire la corrosione

I rifiuti non sono solo spazzatura. Costituiscono anche una risorsa importante e contengono numerose materie prime che possono essere reintrodotte sul mercato. In un’impresa di smaltimento gli operatori impegnati nella separazione dei rifiuti a bordo dei loro veicoli agiscono dunque sempre per un buon fine. A tale scopo, i gestori di un’impresa impegnata in questo settore sono attrezzati di un parco veicoli idoneo a raccogliere e trasportare i diversi tipi di rifiuti in modo adeguato. Per poter svolgere quotidianamente questa attività con la massima affidabilità è importante che i gestori delle imprese di smaltimento attribuiscano alla cura e alla manutenzione delle attrezzature, e di conseguenza anche ai veicoli, una priorità elevata.
Una pulitura costante dei veicoli d’intervento garantisce una disponibilità permanente e funzionale degli stessi, sia che si tratti di presse per rifiuti, caricatori, rimorchi con pianale telonato o carrelli elevatori. Non solo il processo di pulitura deve essere svolto in modo corretto, altrettanto fondamentale è riconoscere l’importanza degli interventi di controllo successivi. Se un veicolo appena pulito viene parcheggiato in un garage in cui la temperatura è bassa, si corre il rischio che dopo breve tempo affiorino danni causati dalla corrosione. Le superfici metalliche e le varie parti si arrugginiscono, i componenti tecnici sono soggetti all’umidità e i rivestimenti si ammuffiscono e si sfaldano.

Gli essiccatori industriali pensano a tutto il resto

Gli operatori utilizzano idropulitrici per riportare a nuovo le superfici sporche e la carrozzeria, e Trotec pensa al resto. Garantito! Com’è possibile? È facile! Trotec vi offre i deumidificatori industriali della serie DH più potenti e resistenti. Gli essiccatori stazionari assorbono l’umidità dei locali e di conseguenza anche delle superfici umide – e in breve tempo i rimorchi e l’insieme degli accessori sono di nuovo asciutti, anche negli angoli più difficili da raggiungere.

Ve ne accorgerete con i vostri occhi: un sistema di essiccazione di questo tipo per l’impiego permanente garantisce ottimi risultati. I modelli della serie DH infatti sono concepiti per tutelare il valore dei vostri veicoli e offrono una capacità di deumidificazione elevata anche a basse temperature.

Vantaggi principali

  • Altissime prestazioni di deumidificazione
  • Protezione affidabile dalla corrosione
  • Impiego stazionario affidabile anche con temperature particolarmente basse o elevate
  • Installazione rapida
  • Funzionamento completamente automatico, manutenzione minima
  • Efficienza energetica grazie al recupero termico

Non lasciate che i vostri veicoli di trasporto rimangano esposti agli agenti atmosferici e garantite loro un ambiente protetto, attrezzato con la migliore tecnologia di casa Trotec! Visitate il sito Trotec.it per avere maggiori informazioni.

Questo articolo è stato pubblicato in TROTEC, Dalla pratica, Industria & Edilizia e taggato , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

  • Scoprine di più

  • Archivio

Top Keywords for http://www.trotec-blog.com/it/trotec/asciugatura-dei-veicoli-di-trasporto-rifiuti-dopo-la-pulizia/