Telefono: +39 045 6201668 Lun - Giov: 8:00 - 17:30
Venerdì: 8:00 - 17:00

Si tratta di una preoccupazione che riguarda molti dei vostri clienti: se un impianto di ventilazione è inquinato, la depurazione dell’aria è ostacolata fin dall’inizio. Attraverso i canali di ventilazione, le particelle si propagano in tutti gli ambienti interni. Polvere, depositi di grasso e sporco costituiscono un terreno fertile e ideale per la muffa e i batteri. Dopo essersi depositati all’interno dei canali, trasformano presto l’impianto di ventilazione in un distributore di organismi nocivi. Ma non solo: un impianto di ventilazione inquinato è anche meno efficiente e fa salire alle stelle i costi d’esercizio.

Le aziende specializzate nella depurazione e nella pulizia dei sistemi di ventilazione, per rimuovere lo sporco, si servono di spazzole speciali. Per impedire che lo sporco raggiunga gli ambienti ventilati attraverso l’impianto, è necessario eliminarlo in modo affidabile con un depuratore d’aria.
Utilizzate un depuratore d’aria della serie TAC di Trotec per l’impiego mobile, e sarete sempre un passo avanti rispetto alle norme di igiene.

Pulizia e igiene degli impianti di ventilazione

Un’atmosfera salubre ed igienica degli ambienti interni rappresenta un requisito indispensabile non solo per la salute dei lavoratori negli uffici e nei reparti di produzione, ma anche negli edifici pubblici, nelle aziende gastronomiche, negli hotel, nei laboratori e negli ospedali. Respirare aria pulita aumenta il benessere fisico ed è un imperativo assoluto in particolare nei settori più sensibili. Per queste ragioni, eseguire una manutenzione regolare degli impianti di ventilazione è obbligatorio. E non è tutto: anche i severi standard in materia di igiene devono essere rispettati. A tale scopo è necessario ricorrere al knowhow degli esperti in depurazione della vostra azienda. L’obiettivo è che i vostri clienti possano fare completo affidamento sul lavoro svolto dalla vostra impresa specializzata. In fin dei conti, un impianto di ventilazione inquinato costituisce un rischio elevato per la salute.

Non appena lo sporco e il grasso si depositano nei canali, in poco tempo si possono formare e moltiplicare muffe e batteri. Le spore nocive e i batteri, e ovviamente anche la polvere, vengono distribuiti in tutti gli ambienti interni attraverso l’utilizzo dell’impianto di ventilazione. I depositi di sporco e di grasso nei canali di ventilazione costituiscono inoltre un rischio di incendio elevato e sono un focolaio per la propagazione delle fiamme. Oltre ai danni personali, per i vostri clienti incombe anche la minaccia di danni economici.
L’ ostruzione dei canali d’aria a causa dei depositi impedisce all’impianto di lavorare in modo inefficiente, facendo salire alle stelle i costi d’esercizio.

Ed è qui che entrate in gioco voi: grazie a speciali spazzole e detergenti specifici, lo sporco viene scelto insieme agli altri depositi negli impianti di ventilazione. Con l’ausilio di un depuratore d’aria della serie TAC di Trotec, sarete in grado di aspirare allo stesso tempo la polvere fino all’ultima particella per impedire che le sostanze nocive continuino ad essere trasportate attraverso l’impianto. I vostri clienti saranno più che contenti: non fermate solo lo sporco, fate qualcosa di più! Garantite le migliori condizioni di igiene per ciascun impianto di ventilazione, impiegando uno dei quattro modelli dei depuratori d’aria TAC offerti dal Gruppo Trotec. Quando l’aria non deve essere soltanto pulita, ma anche sterile, affidatevi alla migliore tecnologia tedesca!

Il modello adatto per ogni esigenza

Le disposizioni giuridiche per la pulizia degli impianti di ventilazione sono molto severe. Utilizzando uno dei depuratori d’aria della serie TAC siete sempre un passo avanti. Grazie all’uso flessibile dei moduli filtranti potete configurare il vostro depuratore d’aria TAC a seconda delle prestazioni richieste. In un attimo potrete aspirare polvere, spore di muffa, pollini e batteri dai canali di ventilazione dei vostri clienti. Per impianti con condotte di dimensioni inferiori sono adatti depuratori d’aria leggeri e compatti come TAC 1500 e TAC 3000. Per impianti di dimensioni maggiori sono disponibili i dispositivi TAC 5000 e TAC 6500.

Controllate l’efficacia del vostro intervento di pulizia – con il contatore di particelle PC200 di Trotec. In questo modo potrete convincere anche i vostri clienti del brillante risultato del vostro lavoro. Grazie al misuratore manuale con funzione foto-video integrata è possibile registrare la concentrazione di polveri sottili sia prima che dopo la pulizia. Ciò vi garantisce il miglior controllo sullo stato di ciascun impianto di ventilazione. I dati possono essere trasmessi sul computer in modo semplice e veloce attraverso un’interfaccia USB – documentare i vostri successi in campo di pulizia non potrebbe essere più semplice!

Ordina oggi stesso il depuratore d’aria adatto alle tue esigenze – per saperne di più visita il nostro shop online Trotec24.it

Questo articolo è stato pubblicato in TROTEC, Dalla pratica e taggato , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

  • Scoprine di più

  • Archivio

Top Keywords for http://www.trotec-blog.com/it/trotec/pulizia-e-igiene-degli-impianti-di-ventilazione/