Telefono: +39 045 6201668 Lun - Giov: 8:00 - 17:30
Venerdì: 8:00 - 17:00

WasserAlsMedizin

Nei mesi più freddi ci troviamo alle prese con il raffreddore. Nei luoghi molto frequentati il rischio di infezione è particolarmente alto: maniglie delle porte, banconote e altri oggetti toccati da molte persone sono i luoghi d’insediamento preferiti di germi e batteri. Una protezione totale dalle infezioni non è possibile, ma il rischio di prendersi un raffreddore può essere ridotto. Se state già covando un’influenza, anche il decorso della malattia può essere mitigato. Come? Tramite un’alimentazione sana e soprattutto bevendo molto! L’acqua conservata con una cartuccia SecoSan Stick di Trotec è di certo la ricetta migliore.

Bere tanto è fondamentale, particolarmente in inverno, quando c’è il rischio di prendersi un raffreddore. L’aria calda di condizionatori e termosifoni a cui siamo esposti per molte ore durante il giorno secca le mucose nasali e la gola. Normalmente le mucose sono una barriera per virus e batteri. Se le mucose però sono secche, i batteri hanno la possibilità di proliferarsi con facilità. Bevendo molto è possibile aumentare questa protezione: infatti, con un apporto di liquidi insufficiente, il sangue diventa troppo denso e l’organismo diventa più sensibile a batteri e virus.

L’acqua è la migliore medicina

Una volta che gli agenti patogeni sono riusciti a diffondersi nell’organismo, iniziano a farsi sentire i tipici sintomi di un’infezione influenzale: tosse, rinite, mal di testa e dolori muscolari. Spesso l’unica soluzione è assumere dei medicinali. In caso di tosse secca i dottori possono prescrivere ad esempio uno sedativo per la tosse e a chi soffre di tosse acuta viene prescritto solitamente un espettorante. Il muco formatosi nelle vie respiratorie può causare forti dolori oltre ad essere infettivo. Accanto ai medicinali che potete assumere secondo le indicazioni del medico, la migliore medicina è un apporto di liquidi sufficiente. Bevendo acqua è possibile sciogliere il muco che causa dolori e infezioni e permettere alle mucose di rigenerarsi.
Oltre all’acqua fresca e pura potete bere anche tè non zuccherato. Evitare limonate e succhi troppo dolci, per non assumere quantità di zucchero non necessarie.

Sempre a portata di mano

A scopo di prevenzione, in caso di malattia o per una sensazione di maggiore benessere, potete fare sempre affidamento sulle cartucce SecoSan Stick di Trotec. A casa vostra avrete sempre a portata di mano acqua fresca e pura. E questo vale in modo permanente! Una cartuccia SecoSan Stick infatti è utilizzabile almeno per sei mesi offrendovi l’acqua della migliore qualità. Come funziona? SecoSan sfrutta il principio degli ioni d’argento. La cartuccia SecoSan Stick depositata nel vostro contenitore d’acqua riconosce la necessità di depurazione e rilascia nell’acqua sempre la quantità di ioni d’argento esattamente necessaria per circondare germi e batteri e impedire così la loro moltiplicazione.

Le cartucce SecoSan Stick sono disponibili in diverse grandezze a seconda della capienza del recipiente d’acqua. Scegliete la quantità desiderata e ordinate comodamente online sul sito ufficiale del produttore Trotec24.it!

Questo articolo è stato pubblicato in TROTEC, Salute, Casa & Fai-da-te e taggato , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

  • Scoprine di più

  • Archivio

Top Keywords for http://www.trotec-blog.com/it/trotec/lacqua-e-la-migliore-medicina/